SEI DEL MONDO (2007)

seidelmondo“SEI DEL MONDO” di Camilla Ruggiero
“YOU BELONG TO THE WORLD”
Attraverso i racconti di alcuni studenti stranieri, dal Congo alla Romania, dal Bangladesh a Capoverde, ci avviciniamo alle loro diverse realtà
di integrazione e ai loro piccoli e grandi conflitti. Sono ragazzi “del mondo”, in Italia da pochi anni o da una vita, in bilico fra la conquista di
una nuova identità e il doloroso oblio delle proprie radici.
Cast and credits
Regia/ Author of the original work (director): camilla ruggiero
Sceneggiatura/ Screenplay: camilla ruggiero
Fotografia/ Cinematography: gianluca mazza
Montaggio/ Film editing: eros achiardi
Produzione/ Production design: giorgio valente
Musica/ Music: billy bilolo, stawek papiez, marco lentini, euthopia
Suono in presa diretta/ Sound: fabio russo, andrea viali
Montaggio del suono/ Sound editing: andrea viali
Protagonisti/ Actors: billy bilolo, nosa otubu, stawek papiez, boyan kabov, looknath chowdhuiry, anna vitus, marc krito kandoker, badal hossain, eric rocha, francesco palima

LuknatUn paio di anni fa ci stavamo occupando di rifugiati politici quando una operatrice di un ente di assistenza ci fece notare che il vero problema sociale del futuro sarebbe stato quello dell’integrazione delle ‘seconde generazioni’ di immigrati. Il nostro paese ha dovuto affrontare nel giro di pochi decenni il passaggio da terra di emigranti a meta di immigrazione, fronteggiando i problemi dell’accoglienza che altri paesi del mondo occidentale avevano già affrontato in passato. Nei prossimi anni la nascita della seconda generazione segnerà sempre più il passaggio da immigrazioni temporanee a insediamenti durevoli che cambieranno i meccanismi di accettazione da parte della società ricevente e i rapporti con le istituzioni sociali. Allora non avevamo gli strumenti per capire la grande portata della questione, ma ci siamo appassionati e abbiamo voluto approfondirla con il nostro film. La scarsità di materiale (studi, saggi, articoli ecc) che abbiamo incontrato per documentarci ci ha convinti dell’urgenza di trattare la questione e di portare l’attenzione su un problema che riteniamo fondamentale.

camillaCamilla Ruggiero nasce a Milano nel 1975. Frequenta il corso di regia alla Civica Scuola di Cinema e Tecniche Cinetelevisive di Milano e successivamente al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Con il film di diploma, un cortometraggio di 30 minuti in 35 mm, dal titolo “Le cose che si perdono” con Jean Sorel e coprodotto da Raicinema, vince la selezione “Emerging European Filmaker” del MIFED e il secondo premio “MUSICFEEL” al Festival del Cinema delle Donne “Sguardi Altrove” di Milano; partecipa inoltre a diversi festival tra cui: l’ Arcipelago Film Festival di Roma nella sezione “Itinerari”, il Festival del Cinema Europeo di Lecce, il DAMS Film Festival di Roma, il Festival Cinemadamare di Matera, il Festival del Cinema di Istanbul. Il suo ultimo lavoro dal titolo “Sei del mondo”, è un documentario di 52’ minuti sul tema dell’integrazione nelle scuole italiane, selezionato ai David di Donatello 2007, ha vinto il premio come miglior documentario al Festival Overlook di Finale Ligure presieduto da Vittorio Moroni 2007, è in  concorso alla Festa del Cinema di Roma nella sezione “Alice nella Città” 2008.

Il Trailer

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS